Personale addetto alla valutazione della conformità CE di unità da diporto, moto d’acqua e componenti e alle visite di sicurezza di unità da diporto.

Il personale ispettivo UDICER è in possesso dei titoli di studio e dei requisiti stabiliti dalle norme vigenti ed è segnalato al Ministero dello sviluppo economico e al Ministero delle infrastrutture e trasporti.

Ogni ispettore è in possesso di tesserino di riconoscimento, vidimato dalla Direzione dell’Organismo

Organigramma

  • Aldiccioni Alessandro
  • Baldassarre Valentina
  • Bettio Sebastiano
  • Bogi Mazzino
  • Borelli Graziano
  • Bruttomesso Piero
  • Buglione Davide
  • Buglisi Francesco
  • Businaro Andrea
  • Businaro Franco
  • Carella Matteo
  • Caroselli Davide
  • Cavaleri Massimiliano
  • Cienzo Salvatore
  • Cigliano Paolo
  • Cintura Giacomo
  • Cosmi Alessandro
  • Cucinotta Alfredo
  • De Candia Ciro
  • De Col Eugenio
  • De Cosa Ferdinando
  • De Francesco Filippo
  • De Luca Paolo
  • De Marco Gennaro
  • Di Lorenzo Marcello
  • Di Reda Stefano
  • Feltrin Mauro
  • Fontanella Ettore
  • Gatti Aldo
  • Giaimo Antonio
  • Giannini Fabrizio
  • Giannuzzi Pierpaolo
  • Giardino Nicola
  • Grande Sante
  • Lagioia Pietro
  • Lasan Viktor
  • Leoni Armando
  • Magnano San Lio Alfio
  • Marano Stefano
  • Marengo Eddy
  • Maugeri Bartolomeo
  • Milanesi Stefano
  • Minetti Agostino
  • Murchio Aldo
  • Napolitano Paolino
  • Novelli Fabio
  • Padoan Sebastiano
  • Peluso Salvatore
  • Perugino Giovanni
  • Pirisi Gian Luca
  • Pisu Gian Giacomo
  • Pizza Luciano
  • Pizza Marco
  • Quaranta Daniele
  • Radetich Gioele
  • Righi Gianluca
  • Rossetti Daniele
  • Rosso Antonio
  • Saladino Gregorio
  • Santoro Nicola
  • Sardina Antonino Giuseppe
  • Scotto Giampiero
  • Scotto Enrico
  • Telesca Carmelo Leonardo
  • Vitale Gaetano Simone
  • Vitale Simone Giuseppe
  • Zerbinati Davide
  • Zanarini Niccolò

Note:

a) diploma universitario nelle materie di progettazione o di costruzioni navali;
b) diploma universitario o scuola universitaria diretta ai fini speciali per la progettazione per la nautica da diporto;
c) diploma di istituto nautico – sezione costruttori navali – ed almeno cinque anni di tirocinio professionale presso un cantiere di costruzione navale;
d) diploma di istituto nautico – sezione di coperta e di macchina – ed almeno cinque anni di navigazione, nonché il possesso delle pertinenti qualifiche professionali previste dalla Convenzione internazionale STCW 78 e successivi emendamenti.

I periodi di tirocinio e di navigazione, di cui ai punti c) e d) possono essere sostituiti da un tirocinio di pari durata alle dipendenze di un organismo notificato o autorizzato.